Recensione: Zuihou da ”Kantai Collection ~KanColle~” di Phat Company

Distribuita in Giappone a partire dal 7 Dicembre 2016, Phat Company aggiunge un nuovo e interessante pezzo alla sua serie di personaggi ispirati al titolo di successo “Kantai Collection ~KanColle~”: Zuihou.

1. CONFEZIONE

Confezionata in un box cartonato dall’aspetto semplice ed essenziale, con dimensioni pari a 30 x 19 x 14 cm, la figure arriva ben protetta all’interno del blister che ospita tutti gli elementi necessari per poter esporre il personaggio così come appare nelle foto ufficiali diffuse dalla ditta.

2. PANORAMICA

Una volta estratta dal blister e rimosse le plastiche protettive, basterà seguire le semplici indicazioni sull’assemblaggio (meglio illustrate di seguito) per poter ammirare Zuihou nella sua indubbia bellezza, osservandone l’attenta lavorazione da ogni angolazione.

3. SCULTURA

Finemente scolpita da Koudai Abe (Fenrir) in collaborazione con Ryuuichi (Peacemaker), la statica è riprodotta in scala 1/7 per circa 22 cm di altezza, e sfoggia una notevole quantità di dettagli.
La chioma di Zuihou è modellata e intarsiata in ogni sua parte, capace di sottolineare l’istantanea dalla forte componente dinamica che viene rappresentata nelle tre dimensioni.
D’indubbia bellezza la scultura del panneggio, con attenta riproduzione delle varie parti che uniscono la casacca alle maniche, nonchè le parti più vaporose che rappresentano i particolari pantaloni.
Intricati e molto complessi poi gli elementi che richiamano l’omonima portaerei leggera da cui trae spunto il personaggio, che offrono una innegabile sorgente a cui attingere per plasmare il modello di base e arricchirlo di elementi che richiamano scafo, ponte ed elementi distintivi della nave da guerra.
Passando infine alla base, questa consiste in un vortice d’acqua con guizzo, sulla quale il personaggio si muove agilmente mentre si accinge a scoccare la sua freccia.

4. DECORAZIONE (parte 1 di 2)

La decorazione del personaggio torna ad essere uno dei punti critici di Phat Company, che dopo la magnifica prova di Kongo sembra fare un leggero passo indietro, peccando in precisione, seppur fortunatamente in poche zone isolate.
Il volto appare fedele al character-design originale, e ben lavorato, così come la chioma che, data l’intricata scultura, risulta essere verniciata con una colorazione tipicamente leggera e ricca di parti dove la vernice non copre completamente, anche se l’effetto finale non è particolarmente fastidioso.
Lode per elementi come il paracolpi corazzato sul petto o il nastro che tiene legati i capelli, mentre più deludente è la verniciatura del motivo che arricchisce le ampie maniche della casacca, imprecisa e con numerose sbavature in diversi punti (seppur molto meno visibili dal vivo che non attraverso l’obiettivo fotografico).

5. DECORAZIONE (parte 2 di 2)

Di ben altro livello la decorazione degli elementi che richiamano lo scafo della nave omonima, con differenziazione delle superfici con effetto lucido o satinato, un buon livello di dettaglio e le originali frecce combinate con gli aerei, accuratamente riposti nella faretra che Zuihou porta sulla schiena.
Di particolare bellezza le cinghie che assicurano l’elemento al corpo del personaggio, per poi passare alla puntuale verniciatura della base, che nonostante il materiale trasparente necessita di un minimo d’intervento a mano per aumentarne l’interesse.
Molto buona poi la decorazione dei piccoli A6M Zero, gli aerei imbarcati sulla nave originale.

6. ASSEMBLAGGIO

L’assemblaggio di Zuihou è complesso ma di semplice svolgimento; seguendo passo passo le istruzioni si potrà posizionare la statica sulla base, con stabilità garantita da due perni in metallo e una staffa che tiene in equilibrio il personaggio nella sua dinamica posa.
Una volta eseguito questo primo passaggio si procede con l’inserimento dell’arco, per poi passare al posizionamento degli aerei attorno all’eroina, sostenuti da piccole staffe trasparenti.

7. CONCLUSIONI e VALUTAZIONE

In conclusione Zuihou da “Kantai Collection ~Kan Colle~” è un prodotto molto soddisfacente, che mantiene alto il livello globale di lavorazione, fedele in modo più che adeguato alle foto mostrate in fase di preordine.
Phat Company, dopo aver deliziato i suoi clienti con l’ottima prova di Kongo, purtroppo ricade in alcuni errori tipici della sua produzione, ovvero una decorazione poco intensa della chioma e delle antiestetiche sbavature di colore, sebbene sia doveroso ammettere che il livello di dettaglio, l’assemblaggio e la cura con cui sono riprodotti gli elementi distintivi della figure lascino ben poco spazio all’insoddisfazione.
Sostanzialmente si tratta di un prodotto adatto a chi ama i personaggi del titolo DMM.com / Kadokawa Games, che ne incarna alla perfezione l’animo combattivo unendo con grandi capacità il fascino delle navi da guerra giapponesi e l’intramontabile mescolanza di grinta e femminilità dell’universo anime/manga e videogames nati nel paese del sol levante.

Nome: Zuihou
Serie: Kantai Collection ~KanColle~
Produzione: Phat Company (Giappone)
Scala: 1/7 – 22 cm
Anno di pubblicazione: 2016 (Dicembre)
Tiratura: Standard
Prezzo di listino: 18144 Yen

Pro:
– scultura complessa, ricca e dinamica;
– fedele al character-design originale;
– notevole quantità di dettagli.

Contro:
– decorazione migliorabile sulle maniche della casacca.

Voto Finale: 8½/10

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: