Recensione: Megumi Katou Swimsuit ver. da “Saekano” di Good Smile Company

Good Smile Company infine completa il simpatico set dedicato alle belle fanciulle di “Saekano: How to Raise a Boring Girlfriend ♭”, distribuendo la bella Megumi Katou: Swimsuit ver. a partire dal 19 Settembre 2018.

1. CONFEZIONE

La figure arriva all’interno di un box cartonato con dimensioni pari a 24 x 23 x 19 cm, in linea con le grafiche delle altre due compagne già distribuite e recensite sul presente blog.
All’interno della scatola trovano posto il personaggio e alcuni accessori, nonché la base espositiva a tema estivo, il tutto accompagnato dalla consueta cartolina con la tavola originale di Kurehito Misaki, simpatico gadget incluso in tutte le uscite ispirate ai suoi lavori ed edite da Good Smile Company.

2. PANORAMICA

Liberata dalle plastiche di protezione ed eseguite le operazioni di assemblaggio, basteranno pochi minuti per poter avere tra le mani la figure pronta per l’esposizione, impaziente di essere ammirata da ogni angolazione.

3. SCULTURA

Scolpita con cura in scala 1/7 da Ajiken, la figure sviluppa circa 17 cm di altezza data la posa in ginocchio, e convince fin dal primo sguardo grazie a una particolare cura nella lavorazione del corpo.
Il volto della fanciulla è incorniciato nella bella chioma, puntualmente riprodotta e capace di ricalcare a dovere la capigliatura del personaggio.
Passando al corpo, Megumi indossa un grazioso bikini che lascia poco spazio all’immaginazione, e la lavorazione delle fattezze fisiche mette bene in risalto la natura sensuale del titolo d’origine, eccellendo in armonia e realismo.
Tra i dettagli, non troppi data la scelta concettualmente semplice, spiccano poi particolari come la lavorazione dei sandali o i fiocchi che ornano il bikini, nonché la modellazione attenta e realistica del telo da mare che tiene dietro la schiena.

4. DECORAZIONE

Passando alla decorazione, prodotta da Kenji Sugi, è indubbio che la qualità globale sia molto alta, riconfermando la cura dell’azienda nei confronti di questo grazioso set nonostante il costo concorrenziale.
La tinta dei capelli, di colore castano scuro con le ciocche sfumate sul viola, appare molto intensa e incornicia a dovere il volto, dove spicca la riproduzione puntuale del  design che contraddistingue i personaggi del titolo. Preciso e privo d’imperfezioni il bikini, decorato a bande bianche e blu, che contrasta a dovere la tonalità candida della pelle, con lievi sfumature nei punti in cui è strettamente necessario, e l’immancabile finitura vellutata che arricchisce tutti i personaggi del set, ormai trend apprezzato dai fan e promosso da molte ditte.
Tra gli altri dettagli, che come già accennato sono in misura adeguata allo stile del personaggio in questa versione, troviamo la verniciatura delle unghie dei piedi, la decorazione priva di difetti dei sandali e la stampa multicolore sul telo da mare, per non parlare della cura nella realizzazione degli occhiali e delle lenti da sole.

5. ASSEMBLAGGIO (parte 1 di 2)

L’assemblaggio di Megumi Katou: Swimsuit ver. risulta essere molto semplice, e durante questa fase è possibile ammirare il corpo del personaggio da ogni angolazione, inclusa la schiena prima che venga coperta dal telo, celando così la sua puntuale e realistica lavorazione.
Si noti che, data l’assenza di apposite scanalature, la chioma permette l’esposizione libera senza gli occhiali da sole.

6. ASSEMBLAGGIO (parte 2 di 2)

Passando all’assemblaggio vero e proprio, la prima fase consiste nel posizionamento degli occhiali da sole sul capo, operazione aiutata anche dal foglio delle istruzioni incluso nella scatola.
Molto semplice poi il fissaggio del telo, data la presenza dei due lembi ben modellati da inserire tra le dita, accuratamente scolpite per ottenere il posizionamento corretto senza difficoltà.
Completa il tutto il posizionamento sulla base, sebbene non tutti gli avvallamenti coincidano perfettamente con le relative parti, in particolar modo il ginocchio sinistro.

8. SET COMPLETO

Megumi rappresenta la terza uscita di un simpatico set composto da tutte e tre le protagoniste. Di seguito alcuni scatti al fianco di Utaha Kasumigaoka ed Eriri Spencer Sawamura (di cui sono disponibili le rispettive recensioni cliccando sui nomi).

8. CONCLUSIONI e VALUTAZIONE

In sostanza si può affermare che Megumi Katou: Swimsuit ver. da “Saekano” di Good Smile Company conclude egregiamente questo grazioso set, mantenendo costante il livello qualitativo delle pubblicazioni.
La scultura di Ajiken è accurata e precisa in ogni dettaglio, specialmente di carattere anatomico, mentre la decorazione spicca per l’intensità delle tinte e la piacevole finitura Smooth Skin che rende tutta la superficie soffice e vellutata.
Nonostante quanto di cui sopra, si tratta probabilmente dell’uscita meno soddisfacente del set, poiché lo sguardo del personaggio appare meno intenso rispetto alle altre compagne, e in diverse zone sono state riscontrate alcune impurità, non tutte di semplice rimozione.
Per il resto nulla da eccepire, se non che si tratta di un set che, dato l’eccellente rapporto qualità-prezzo, lascia davvero pochissimo spazio all’insoddisfazione, risultando più che consigliato ai fan di questo titolo e dello stile grafico di Kurehito Misaki.

Nome: Megumi Katou Swimsuit ver.
Serie: Saenai Heroine no Sodatekata (Saekano)
Produzione: Good Smile Company (Giappone)
Scala: 1/7 – 17 cm
Anno di pubblicazione: 2018 (Settembre)
Tiratura: Standard
Prezzo di listino: 10500 Yen

Pro:
– buona fedeltà col character-design di Kurehito Misaki;
– scultura molto convincente, curata in ogni dettaglio;
– qualità globale della decorazione molto soddisfacente, con menzione speciale alla pelle con finitura vellutata.

Contro:
– alcune impurità riscontrate sul fianco del personaggio, non sempre semplici da rimuovere.

Voto Finale: 9/10

2 risposte a "Recensione: Megumi Katou Swimsuit ver. da “Saekano” di Good Smile Company"

Add yours

  1. Posso dirtelo? Tanta invidia per tutto il trittico delle figure di Saekano!! (mi sarebbe piaciuto poterle avere ma ho dovuto deviare il budget su altre figure…).
    Però in realtà al trio manca un quarto elemento (che per me è la migliore di tutta la storia insieme a Kato): Michiru!!! (già annunciata e che dovrebbe completare l’insieme di tutte le ragazze principali della serie).
    Per quello che ho potuto vedere, in tutte le uscite riguardanti questa serie, nel tempo Good Smile ha realizzato delle ottime figure, fedeli alle illustrazioni originali.

    Piace a 1 persona

    1. Cavoli hai ragione, me n’ero completamente dimenticato 😀
      Siccome quasi tutte le ditte puntano su loro tre e basta (vedi Alphamax, Alter ecc…) non ricordavo che Good Smile avesse già annunciato (e tra l’altro mostrato anche il prototipo qualche settimana fa).
      Dovrò modificare le mie conclusioni ahahah!
      Si, molto fedeli al character-design di Kurehito Misaki, specialmente queste tre…
      Ora attendo impazientemente la proposta Aniplex/ALTER in lingerie, sperando si diano una mossa ad aprire i preordini!
      Grazie carissimo 😉

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: