Recensione: Sakura Matou WAFUKU ver. da “Fate/Stay Night: Heaven’s Feel” di Aniplex

Direttamente dal nuovo capitolo del celebre titolo TYPE-MOON “Fate/Stay Night: Heaven’s Feel”, il 15 Settembre 2018 inizia la distribuzione di una nuova ed entusiasmante produzione firmata Aniplex: Sakura Matou WAFUKU Ver.!

1. CONFEZIONE

Confezionata in un box dal design sobrio ed elegante, in linea con l’aspetto del personaggio in questa versione, la figure arriva ben protetta dal blister che ospita Sakura, la sua base espositiva e un rametto di ciliegio.

2. PANORAMICA

Estratta dalla confezione ed eseguite le semplici operazioni di assemblaggio, non resta che ammirare il prodotto da ogni angolazione, ponendo particolare attenzione alla lavorazione sobria dell’abito tradizionale e dei suoi eleganti ricami.

3. SCULTURA

Scolpita con cura da Katsuyoshi Miyajima, artista noto per aver collaborato con Stronger per la realizzazione della collezione Love Live! Birthday Figure Project, la figure sviluppa circa 24 cm, realizzata in una generosa scala 1/7.
Si nota da subito la cura con cui è stata riprodotta la chioma, in particolare l’acconciatura raccolta dietro il capo e tenuta da tre fiori finemente intarsiati, il tutto capace d’incorniciare a dovere il bel viso dalla tipica forma a cuneo.
Passando all’abito, questi cade delicatamente lungo il corpo di Sakura, emulando per bene le tipiche pieghe dell’indumento tradizionale giapponese, e sfoggiando elementi distintivi in corrispondenza del petto e delle maniche.
Molto convincente anche la scultura sulla schiena, che riproduce puntualmente la reale forma che il kimono assume una volta indossato, così come i lembi della parte finale, che poggiano delicatamente in terra incorniciando così i piedi sulla base.

4. DECORAZIONE

La decorazione mostra ancora una volta come l’azienda, assistita da Stonger alla produzione, doni particolare attenzione ai personaggi del titolo TYPE-MOON, arricchendo questa Sakura di una elegante e composta paletta cromatica ben lavorata.
La chioma è senza dubbio uno dei punti di forza, grazie all’attenta riproduzione della tinta che contraddistingue i capelli del personaggio, e la stessa cura viene prestata anche per i dettagli, che si tratti dei fiori o della riproduzione del bel viso, dove spicca il leggero intarsio della bocca, rimarcato da un’altrettanto leggera presenza di colore.
Molto buona la decorazione dell’indumento, con particolare attenzione al motivo che incornicia il collo della fanciulla e, subito sotto, dona un leggero contrasto con la parte esterna, contraddistinta invece da una tinta candida con eleganti decorazioni a tema floreale.
Puntuale la verniciatura di tutti i dettagli, sebbene non manchi qua e là qualche imperfezione o residuo che, seppur quasi invisibile ad occhio nudo, mina al piacere globale del prodotto.
Chiudono il cerchio elementi come i tipici geta (zoccoli giapponesi) o il rametto di ciliegio che la fanciulla tiene tra le mani.

5. ASSEMBLAGGIO

L’assemblaggio consiste essenzialmente nel posizionamento del personaggio su di una base ovale, in tinta unita di colore bianco senza elementi grafici di alcuni tipo.
Fatto questo, si passa al posizionamento del ramoscello tra le dita, per ottenere così il prodotto pronto all’esposizione.

6. AL FIANCO DI SABER HAREGI Ver.

Poco più di un anno fa, l’azienda ha distribuito anche la bella Saber: Haregi Ver., che si sposa perfettamente come scelte stilistiche alla protagonista della presente recensione, meritando così qualche scatto affiancato a confronto.

7. CONCLUSIONI e VALUTAZIONE

Tirando le somme si può affermare che Sakura Matou: WAFUKU Ver. da “Fate/Stay Night: Heaven’s Feel” di Aniplex è un prodotto soddisfacente e di buona manifattura, abbastanza fedele alle foto presentate in fase di preordine.
La collaborazione con Stronger garantisce un ottimo livello di lavorazione per quanto concerne la scultura, precisa e con molti elementi realizzati in rilievo e applicazione, mentre al reparto decorazione non sembra sia stato conseguito il medesimo risultato di altre uscite precedentemente analizzate, alcune delle quali vedevano Stronger come produttore esclusivo.
Questi elementi fanno riconsiderare la partnership tra le due aziende, che negli ultimi tempi hanno aperto le prenotazioni per prodotti realizzati in autonomia, particolare che mette un po’ in discussione le future uscite proposte da Aniplex non solo come distributore, ma anche come produttore assoluto.
In sostanza resta comunque un pezzo di grande eleganza e fascino, consigliato ai fan di “Fate/Stay Night” e tutti coloro che nutrono un debole nei confronti dei personaggi in abiti tradizionali.

Nome: Sakura Matou: WAFUKU Ver.
Serie: Fate/Stay Night: Heaven’s Feel
Produzione: Aniplex / Stronger (Giappone)
Scala: 1/7 – 24 cm
Anno di pubblicazione: 2018 (Settembre)
Tiratura: Limited/Exclusive
Prezzo di listino: 14000 Yen

Pro:
– scultura puntuale e ricca di dettagli;
– decoro dell’abito tradizionale molto elegante;
– aspetto globale molto soddisfacente.

Contro:
– qualche errore sparso nella decorazione, con diverse impurità e imperfezioni;
– rametto di ciliegio molto approssimativo.

Voto Finale: 8½/10

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: