Recensione: IOWA Half-Damaged Heavy Armament ver. da ”~KanColle~” di Max Factory

Il 18 Ottobre 2018 è iniziata ufficialmente la distribuzione di uno dei personaggi più apprezzati dal titolo DMM.com / Kadokawa Games “Kantai Collection ~KanColle~”: IOWA Half-Damaged: Heavy Armament ver. prodotta da Max Factory.

1. CONFEZIONE

Appartenente alla collana di alta qualità Wonderful Hobby Selection, la statica arriva all’interno di un elegante box cartonato, dalle dimensioni di 25 x 25 x 25 cm, arricchito dalle grafiche in perfetto stile U.S.A., patria della celebre corazzata da cui il personaggio trae ispirazione.

2. PANORAMICA

Estratta dalla confezione, all’interno sono posizionati due blister telescopici che ospitano rispettivamente il personaggio e il relitto della nave da guerra; tale scelta è sicuramente finalizzata al ridurre al minimo le differenze d’imballaggio tra la versione Heavy Armament (oggetto della presente recensione) e Light Armament, che consiste nel solo personaggio senza porzione della corazzata.
Una volta assemblata è finalmente possibile ammirare la pubblicazione da ogni angolazione, elogiando come sempre l’egregio lavoro di Max Factory.

3. SCULTURA (parte 1 di 2)

Scolpita con cura da Hiroshi (Sakurazensen) in scala 1/8, la statica è proposta in una posa seduta in terra, sviluppando così circa 13,5 cm di altezza.
La chioma di IOWA è ben modellata e fedele al character-design originale, capace d’incorniciare il bel viso contraddistinto da un’espressione birichina.
La particolarità di questa statica, realizzata in versione Half-Damaged, è per l’appunto l’aspetto parzialmente danneggiato del suo abbigliamento e degli accessori; tale dettaglio offre all’artista la possibilità di cimentarsi nella riproduzione d’indumenti strappati o in parte assenti, dando modo anche di lavorare con grande attenzione all’aspetto anatomico dell’eroina, che assume un innegabile sex-appeal grazie alle forme generose e posa ammaliante.

4. SCULTURA (parte 2 di 2)

Anche la lavorazione della nave, grazie alla scelta danneggiata, offre la possibilità di cimentarsi nella riproduzione di tre parti che rappresentano altrettante aree distintive della corazzata, tutte ricche di elementi parzialmente o totalmente distrutti. Spicca la lavorazione della torretta con i cannoni da 406/50 mm, con tanto di canne distorte e parti ammaccate, per passare poi allo scafo, con le lamiere dilaniate in più punti e altri dettagli che portano i prodotti Kantai Collection ~KanColle~ a metà strada tra il collezionismo di figures e il modellismo militare.

5. DECORAZIONE (parte 1 di 2)

La decorazione, prodotta da Hajime Akimoto, risulta essere molto convincente fin dal primo sguardo, e capace di supportare a dovere la scultura del modello di base.
Oltre all’innegabile qualità nella decorazione del volto, fedele al character-design originale, o della chioma, brillante e con una tonalità intensa di giallo sfumato in più punti, spicca l’accuratezza con cui sono state verniciate le aree danneggiate dell’abbigliamento, che mostrano bruciature, graffi, segni di usura e strappi in gran quantità.
Oltre alla parte superiore del vestiario, con aree parzialmente mancanti che lasciano ben poco spazio all’immaginazione, grazie alle forme generose di IOWA, cattura l’attenzione la puntuale lavorazione delle maniche e delle calze: le prime offrono diversi punti per lavorare sull’effetto strappato e bruciature, soprattutto in corrispondenza del polso sinistro, mentre le seconde godono in particolar modo della riproduzione del tessuto sfilacciato, elemento che già risultava molto convincente sul prototipo ufficiale, e che attendeva solo di essere riconfermato sul prodotto finale grazie al connubio tra intarsio e rimarcatura puntuale e priva di sbavature.
Purtroppo, come unica nota dolente, si nota una lieve differenza di tonalità tra il colore della pelle sulla coscia e all’interno dell’area strappata, disturbando (più attraverso l’obiettivo che non a occhio nudo) il piacevole fruire della continuità dell’arto.
Tale differenza è riscontrata anche nella colorazione della pelle nell’area del seno, dove una componente più gialla rispetto a volto e spalle rende meno convincente la resa finale.

6. DECORAZIONE (parte 2 di 2)

Passando allo scafo della nave, la verniciatura esalta le lamiere dilaniate e i cannoni distorti dalle esplosioni, con particolare rimarcatura delle aree seriamente danneggiate e delle bruciature. Tutto è decorato con cura e attenzione ai particolari, senza risultare piatto, bensì sfumato e preciso quanto basta per soddisfare tanto i collezionisti quanto gli appassionati di navi da guerra.
Si nota con piacere che le aree affette da danneggiamenti e ammaccature di vario genere mostrano un lavoro molto artigianale, dando un senso alla qualità Wonderful Hobby Selection.

7. ASSEMBLAGGIO (parte 1 di 2)

L’assemblaggio di IOWA risulta piuttosto semplice, ma necessita di non poca attenzione.
Innansitutto si rivela piuttosto ostico lo smontaggio del capo, per rimuovere la protezione in plastica presente sotto i capelli; a tal proposito si è preferito strappare pian piano la pellicola imbottita e poi spingere fino in fondo il capo (la nostra copia generava troppo attrito tra foro e perno). Fatto questo si smonta il busto dalla parte inferiore del corpo, scoprendo così che gli elementi della gonna e del supporto metallico che regge la cannoniera sono indipendenti.
Infine s’inserisce il copricapo sulla testa del personaggio, ottenendo così la figure completa.

8. ASSEMBLAGGIO (parte 2 di 2)

La seconda fase consiste nel posizionare il relitto della corazzata sulla base, circondando IOWA e dando vita infine alla versione Half-Damaged: Heavy Armament.

9. CONCLUSIONI e VALUTAZIONE

In conclusione non si può di certo affermare che questa IOWA Half-Damaged: Heavy Armament ver. da “Kantai Collection~KanColle~” di Max Factory sia deludente.
Tutt’altro, il personaggio ricalca egregiamente il character-design originale, e la qualità globale di scultura e decorazioe rispetta quanto è lecito attendersi da una linea di punta come la Wonderful Hobby Selection.
Il lavoro di Hiroshi (Sakurazensen) eccelle sul personaggio a un livello che è lecito attendersi dalla ditta, e il processo di decorazione esalta tutti i dettagli possibili, aiutato dall’effetto usura e danneggiamento che consente un ampio range di aggiunte capaci d’incrementare l’interesse nei confronti del prodotto.
Nonostante le piccole differenze di colore della pelle tra seno e spalle o in corrispondenza dei buchi delle calze rispetto alle cosce, questa IOWA merita di essere promossa e aggiunta alla collezione di ogni fan delle adorabili “KanColle”.

Nome: IOWA Half-Damaged Heavy Armament ver. – Wonderful Hobby Selection
Serie: Kantai Collection ~KanColle~
Produzione: Max Factory (Giappone)
Scala: 1/8 – 13,5 cm
Anno di pubblicazione: 2018 (Ottobre)
Tiratura: Limited/Exclusive
Prezzo di listino: 19000 Yen

Pro:
– prodotto fedele al prototipo originale;
– scultura di Hiroshi (Sakurazensen) ricca di dettagli e fedele al character-design;
– decorazione sopraffina grazie agli effetti usura e verniciatura puntuale delle aree danneggiate di personaggio e nave;
– riproduzione della corazzata USS Iowa molto soddisfacente.

Contro:
– differenza di tonalità della pelle in alcune aree, poco visibili a occhio nudo ma che non dovrebbero essere presenti in una pubblicazione Wonderful Hobby Selection.

Voto Finale: 9/10

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: