Recensione: Miku Hatsune Harvest Moon ver. di Good Smile Company

Ispirata alla magnifica tavola illustrata da Rella dedicata alla celebre Vocaloid, il 26 Novembre 2018 la nipponica Good Smile Company inizia la distribuzione di Miku Hatsune: Harvest Moon Ver.!

1. CONFEZIONE

Confezionata in un box molto elegante, arricchito da grafiche che richiamano il personaggio e con dimensioni pari a 29 x 22 x 21 cm, la figure arriva ben protetta nel blister da numerose plastiche morbide, che preservano a dovere l’eccellente lavoro svolto dall’azienda.

2. PANORAMICA

Liberata dalle pellicole protettive e fissata alla base espositiva, Miku Hatsune: Harvest Moon Ver. è pronta per essere esposta e ammirata in tutta la sua bellezza.

3. SCULTURA

Scolpita da SUZU (Atomic-Bom), la figure è realizzata in scala 1/8, e sviluppa circa 22 cm di altezza dato il design slanciato e la posa statuaria.
Uno degli elementi che cattura subito l’attenzione è la lavorazione della chioma, con la particolare acconciatura raccolta in due codine che sfoggia un’egregia scultura delle varie ciocche, il tutto realizzato con materiale semitrasparente. Il volto del personaggio appare ben incorniciato tra i capelli, e coperto solo in minima parte dall’elegante ventaglio.
La scultura dell’abito, concettualmente semplice, eccelle nella lavorazione delle pieghe, che assumono un aspetto molto naturale e realistico insieme alla posa del personaggio, che porta le mani al petto con particolare grazia.
Incornicia il tutto un hagoromo, elemento semitrasparente simile a un ampio nastro, che dona leggerezza e romanticismo all’intera creazione.

4. DECORAZIONE

Prodotta da Ekoshi, la decorazione serve a dovere il modello di base, esaltando la scultura delicata e raffinata di Suzu.
Si nota con piacere come la scelta del materiale utilizzato per la chioma non abbia influito negativamente sulla resa finale, sfoggiando una tinta intensa ma che non copre eccessivamente la trasparenza, donando leggerezza all’effetto finale. Il volto si presenta più che somigliante col character-design originale, e fedele all’aspetto dello storico personaggio, con una espressione sognante che ben si accosta allo stile della realizzazione.
La verniciatura dell’abito si articola principalmente su due tinte, che contrastano delicatamente l’una con l’altra, ottenendo così uno stacco capace di esaltare la scultura e un lieve contrasto con i colori tipici della chioma.
Particolarmente raffinata poi la decorazione sul ventaglio, che aggiunge un tocco di eleganza al tutto.

5. ASSEMBLAGGIO

L’assemblaggio della figure consiste esclusivamente nel fissaggio del personaggio sul supporto, munito di tre perni in metallo.
La difficoltà sta nel riuscire a premere sui piedi infilando le dita subito sotto i lembi della gonna, che quasi toccano la base, rendendo un po’ disagevole l’inserimento dei perni fino in fondo nei fori posti sotto le suole delle scarpe.
Per il resto non andrà svolta operazione alcuna, poiché la ditta fornisce il prodotto già assemblato in ogni sua parte.

6. CONCLUSIONI e VALUTAZIONE

In definitiva Miku Hatsune: Harvest Moon ver. da “Character Vocal Series 01: Hatsune Miku” di Good Smile Company è un prodotto notevole, elegante, ben lavorato e realizzato.
La scultura di SUZU (Atomic-Bom) è decisamente buona, e mostra alcuni elementi distintivi dell’artista, che ha collaborato per tanti anni con Amie-Grand nella produzione di statiche in Polystone.
Anche la decorazione appare più che all’altezza delle aspettative, rendendo infine questo prodotto un ottimo acquisto per tutti i fan del personaggio nonché per coloro che amano le realizzazioni in abiti tradizionali.

Nome: Miku Hatsune: Harvest Moon ver.
Serie: Character Vocal Series 01: Hatsune Miku
Produzione: Good Smile Company (Giappone)
Scala: 1/8 – 22 cm
Anno di pubblicazione: 2018 (Novembre)
Tiratura: Standard
Prezzo di listino: 12800 Yen

Pro:
– egregia scultura di SUZU, in particolar modo della chioma;
– decorazione raffinata, poco incisiva e molto elegante;
– qualità globale e fedeltà col prototipo ufficiale.

Contro:
– fissaggio alla base disagevole.

Voto Finale: 9½/10

 

5 risposte a "Recensione: Miku Hatsune Harvest Moon ver. di Good Smile Company"

Add yours

  1. Dopo una recensione così mi hai praticamente convinto… se ne trovo una disponibile in vendita credo proprio che la comprerò! 🙂 è davvero bella e adoro la veste tradizionale, ero preoccupato che l’hagoromo (la striscia di tessuto che la circonda) fosse da applicare in seguito, invece la figure arriva pronto esposizione… Se fossi entrato nel tunnel Hatsune Miku qualche tempo prima il preorder era garantito al 100%! 😀

    Piace a 1 persona

    1. Grazie mille carissimo (anche per il termine specifico, che provvedo a inserire nel testo della recensione ahaha) 😀
      Devo dire che le numerose trasparenze mi lasciavano un po’ interdetto e dubbioso, ma dal vivo invece hanno una resa ottima, una scelta più che azzeccata 😀

      Piace a 1 persona

      1. Ahahah!! Figurati, hai fatto benissimo a rubarmi il termine! (a leggere le novel di Konosuba vedi cosa si impara? anche Aqua ha lo stesso indumento, lo vedi abbastanza bene nel disegno della cover del primo volume 😉 ) A me invece sono proprio le trasparenze delle codine che mi piacciono di più della decorazione, mi ricordano alla lontana le trasparenze dei capelli della Racing Miku 2017… 🙂 in realtà trovo che se fatta nel modo corretto, la trasparenza alleggerisca parecchio l’insieme e il senso di “plastica” (la scultura e la colorazione dei capelli della Miku V4X è stato uno dei motivi per cui l’ho comprata… vedere in una delle ultime foto che hai pubblicato su Facebook che anche i capelli della Miku orchestra hanno delle trasparenze verso la punta che nelle foto ufficiali non sembravano esserci per mio conto le ha regalato qualche punto del mio favore…) certo che deve essere realizzata come si deve, altrimenti l’effetto ottenuto sarebbe l’opposto!

        Piace a 1 persona

  2. Magnifica è riduttivo come aggettivo della sua bellezza!

    Un vero e proprio angelo! ❤ ❤ ❤

    Bellissimi i colori pastello della veste e soprattutto splendide le trasparenze che le donano leggerezza ed un'aura onirica unica
    Bellissimo anche il ventaglio che sembra quasi di cristallo sabbiato data la sua trasparenza e che dire della dolcezza del suo volto :3
    Unica!
    Ho amato da subito la versione nendoroid di questo soggetto, ma devo dire che vederla in tutta la sua proporzione le donna una beltà fantastica!
    In definitiva mi piace un sacco!!!!!!!!!! XD
    Se un giorno non saprai dove esporla mi candido per ospitarla XD
    ;P

    Piace a 1 persona

    1. Grazie infinite mia cara! 😀
      Ha proprio l’aspetto leggero e delicato che descrivi… !
      Questa versione dona, tra l’altro, a Miku un aspetto più adulto, che ben si accosta alla scelta cromatica e il resto ^_^
      Beh… se dovesse aver bisogno di una nuova casa lo terremo in considerazione (sempre che Miku sia d’accordo ahahaha) 😛

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: