Recensione: Hatsune Miku 2nd Season Spring Ver. da “Vocaloid” di TAITO

Uscita in Giappone verso la fine di Marzo del 2019, arriva anche in Europa la seconda proposta per la collezione 2nd Season di TAITO dedicata alla più celebre dei Vocaloid: Miku Hatsune.

1. CONFEZIONE

Confezionata in una semplice e graziosa scatola chiusa ermeticamente, con immagini del prodotto e tavola originale di En Morikura, all’interno troviamo il blister che ospita personaggio, parti da montare e grazioso cestino con le uova.

2. PANORAMICA

Assemblata, Miku hatsune: 2nd Season Spring Ver. è pronta per essere esposta, ricca di dettagli nonostante la linea economica e assolutamente fedele al prototipo ufficiale.

3. SCULTURA

Alta 18 cm, prodotta non in scala, la scultura si presenta molto curata, ricca di dettagli che differenziano sia le peculiarità dell’abito che le simpatiche orecchie da coniglio, capaci di trasmettere una sensazione di materiale soffice.
Il bel viso di Miku è incorniciato nei capelli, realizzati in materiale semitrasparente, e tutta la lavorazione della casacca, delle maniche e del costume nel suo insieme appare di livello innegabilmente superiore per una creazione di tipo PRIZE.
Nonostante qualche innegabile imprecisione nella stampa, i particolari sono tutti ben marcati, che si tratti delle simpatiche margherite sul capo o sul fiocco posto sopra il seno, oppure del pizzo ondulato che arricchisce diverse aree del costume.

4. DECORAZIONE

La decorazione è innegabilmente semplice, eppure ogni elemento è verniciato singolarmente e con un buon livello di precisione.
Si nota poi la sfumatura sulla chioma, che esalta così il materiale semitrasparente impiegato, e la stampa precisa degli occhi e dell’effetto rossore sugli zigomi, molto fedele al character-design originale.
Non mancano qua e là impurità o sbavature, che però possono essere facilmente rimosse con un batuffolo inumidito o con qualche ritocco di vernice se si è particolarmente sicuri dell’operazione (l’economicità del prodotto di sicuro aiuta nell’avventurarsi in questo genere di tentativi).

5. ASSEMBLAGGIO

L’assemblaggio prevede essenzialmente tre operazioni: fissaggio delle due codine al capo di Miku, inserimento del cestino con le uova nella mano sinistra e posizionamento del personaggio sulla base.

6. CONCLUSIONI e VALUTAZIONE

In conclusione questa Miku Hatsune: 2nd Season Spring Ver. di TAITO è un prodotto da promuovere a pieni voti, poiché nonostante i difetti tipici delle figures PRIZE offre tanta soddisfazione in un prezzo assai contenuto.
Chi è più familiare col modellismo potrà inoltre ritoccare qualche inestetismo senza troppe paure, e chi invece non lo è sarà indubbiamente soddisfatto lo stesso, poiché a occhio nudo molti particolari meno precisi sono ben poco visibili, e perdono d’importanza in rapporto all’originalità e la simpatia di questa graziosa edizione.

Nome: Hatsune Miku: 2nd Season Spring Ver.
Serie: Vocaloid
Produzione: TAITO (Giappone)
Scala: non scale – 18 cm
Anno di pubblicazione: 2019 (Marzo)
Tiratura: Prize (Ufo Catcher)
Prezzo di listino: 100 Yen per partita (24€ prezzo medio da negozianti europei)

Pro:
– scultura fedele al character-design originale;
– qualità di lavorazione soddisfacente per il range di prezzo;
– perfetta somiglianza col character-design della tavola originale.

Contro:
– lievi impurità e qualche imprecisione, più che accettabili data la natura del prodotto.

Voto Finale: 10/10

N.B. la valutazione finale è da considerarsi in correlazione al genere di prodotto e in rapporto alla qualità/prezzo offerta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: